Ragu d'Oca

L’immancabile ragù d’oca e…

L’autunno, quello vero, quello piovoso e uggioso, quello con il cielo grigio e la nebbia che si confondono e fanno penetrare l’umidità nelle ossa, quello che fa venire voglia di camino e fuoco crepitante è qui. Ed è proprio in questa stagione che sulla tavola ritornano i piatti più ricchi, quelli lipidici che ci accompagneranno tutto l’inverno e che in Lomellina assumono i profumi e i sapori intensi dell’oca. Con l’oca si prepara lentamente il ragù fumante che insaporisce il nostro risotto di novembre. Ma con l’oca si prepara anche il ripieno dei più tradizionali ravioli che al brasato classico sostituiscono questo incredibile ingrediente e che in questi giorni ci irretirà con il suo carattere unico anche in tanti gustosissimi secondi.

abea-vecchio

Comments are closed.