storia e dintorni

A pochi chilometri da Vercelli, ma ancora in provincia di Pavia, Palestro è un piccolo comune sulla via Francigena, quell’importante percorso che conduceva dalla Francia e dal Nord Europa a Roma. Una posizione strategica, al centro di quella che diventerà la più importante area risicola europea, che sottopose Palestro alle numerose invasioni di Etruschi, Romani, Ostrogoti, Longobardi. Nel Medioevo divenne borgo fortificato sottoposto ai vescovi di Vercelli, prima, ai Visconti e ai Borromeo, poi, fino a passare ai Savoia nei primi anni del Diciassettesimo secolo.

Di queste antiche e illustri origini, a Palestro rimangono la torre merlata le cui fondamenta risalgono già al 999 e la Chiesa Parrocchiale di San Martino di Tours, la cui prima menzione è del 1006 e che ha assunto l’attuale aspetto neogotico durante grandi restauri ottocenteschi.

Monumentale è il Sacrario in ricordo della “battaglia di Palestro”, progettato dall’architetto Giuseppe Sommaruga nel 1893, che raccoglie i resti dei caduti dell’importante scontro della seconda Guerra di Indipendenza, svoltosi il 30-31 maggio 1859, la prima battaglia vinta contro il governo Austriaco.

Per una breve gita, il Vecchio Mulino è il punto di partenza ideale, non solo per visitare Palestro, ma anche i numerosi centri, grandi e piccoli, che punteggiano la pianura tra Lombardia e Piemonte.

A partire da Vercelli, con l’antico Duomo, la Basilica di Sant’Andrea, le torri (dell’Angelo, comunale, Avogadro…), il Castello Visconteo (risalente al 1290 e oggi sede del Tribunale), i ricchi musei : Museo Borgogna, Museo Leone , lospazio espositivo Arca, realizzato dentro la trecentesca chiesa di S. Marco.

A poca distanza si trovano anche: Robbio (con le chiese, e i loro antichi affreschi, di San Pietro, San Valeriano, San Michele e Santo Stefano), Mortara (da non perdere la Collegiata di San Lorenzo in stile gotico lombardo), Vigevano (con la piazza Ducale del Bramante, il Castello Sforzesco e il Duomo), Sartirana, Novara  e le colline del Monferrato casalese.